venerdì 4 giugno 2010

LIVE FROM ROME


non ho ancora capito come la legge di Murphy possa essere così vera.
il 2 giungo, l'altro ieri, festa nazionale, il tempo era decisamente poco convincente. non ha piovuto su roma -anche se verso tivoli ci sono stati allagamenti e vigili del fuoco al lavoro- ma non c'è nemmeno stato il sole splendido splendente che c'è oggi. cambia qualcosa? beh, un po' sì e anche se, per quanto mi riguarda, non mi sono saltati programmi di sabbia e mare, presumo che a qualcuno, tipo coloro il cui umore dipende dalla dose di raggi UVA-B presenti in cielo, siano girate e non poco.
questo per dire che oggi su roma c'è un sole da alta montagna, terso, con qualche nuvoletta sparsa qua e là a rompere l'uniformità del blu. un giorno da andare altro che al mare. oggi si cammina bene su per l'Appennino, non si suda a correre per le ville romane, per strada si cammina senza farsi l'aerosol d'ordinanza grazie a un piacevole venticello fresco che spazza via lo smog...e si asciugano bene i maglioni finalmente lavati e sulla via del passaggio da in bella vista a chiusi nelle scatole. non ero mai arrivata così tardi a iniziare il cambio di stagione. un po' perchè non mi va di mettere via le cose senza lavarle -soprattutto per non trovarmi a doverle lavare il prossimo autunno, prima di iniziare a metterle- un po' perchè fino ad ora di giornate come si deve, tipo questa, non ce ne sono state molte e quando ci sono state non ero a casa pronta a colgiere l'attimo, comunque questa mattina appena ho capito che aria tirava ho preso e iniziato il rito. non sarà breve, ma l'importante è cominciare.
ah, dimenticavo...anche la quipresente va a far compagnia ai maglioni stesi piatti sullo stendi biancheria, armata di lettore mp3, tappetino e costume.
come si può perdere l'occasione di un'oretta di sole che già sta baciano il pavimento del terrazzo?

4 commenti:

Bridget ha detto...

Ah, la fortuna di avere un terrazzo con nessuno di fronte...

Maria Chiara ha detto...

lo ammetto, è una fortuna.... :-)

mimì ha detto...

Io sono di quelle che lavano i maglioni adesso e pure a settembre della serie "FACCIAMOCI DEL MALE".

Maria Chiara ha detto...

ti fai davvero del male, cara...che brava, hai tutta la mia ammirazione!

+33 *** SE UNA NOTTE D'INVERNO UN VIAGGIATORE *** ITALO CALVINO (o della fine del trentatreesimo libro nel 2017)

la prima definizione che mi viene da dare a Calvino e a questo libro è geniale . non ne trovo altre di più adeguate. solo che c'è un pr...