sabato 30 maggio 2009

LUCIO e SIMONA


Lucio e Simona sono partiti. una nuova famiglia di amici si è costituita, una nuova avventura inizia oggi, un altro sogno d’amore si è realizzato. si va avanti. gli amici con cui siete cresciuti sono venuti al vostro matrimonio, da fidanzati o da single, ed ora anche voi andate a vederli dire SI. accanto a te, in chiesa, hai poi chi tra qualche mese farà lo stesso e allora chiedergli se ha le idee chiare, se ha capito quali sono le domande e se ha effettivamente visto che le risposte sono facili viene spontaneo. ci sta tutto, come dicono a roma…
sei felice. per gli sposi e anche per te, perché ogni volta che vivi un matrimonio, un piccolo nodo ti prende allo stomaco e ti spinge fuori due lacrime.
tu c’eri quasi due anni fa, là dove oggi c’erano Lucio e Simona, dove tra qualche mese ci saranno Chiara e Andrea, dove ci hai visto passare Angelo e Micol, Maria e Christof, Andrea e Letizia, Simona e Luca, Davide e Francesca, Luca e Milena…e anche se i mesi passano e tutto ti sembra già lontano, quel nodino e quelle lacrime ti ricordano che invece è tutto vivissimo, è più vicino di quanto sembri ed è stata e resterà per sempre la più bella cosa che potessi fare nella tua vita.

2 commenti:

Emanuele di Alba (CN) ha detto...

E sì cara Maria Chiara, mentre tutti sono al ponte del 2 giugno strade deserte qui ad Alba nel silenzio del tuo ufficio mi fai meditare sul valore del matrimonio. Anche per noi una coppia di nostri amici si è sposata ad Assisi ieri Nicola e Daniela. Noi non siamo andati ma era come se ci fossimo. Sposarsi per sempre è una bella sfida in cui la cosa più importante è saper ricominciare sempre! E' bellissimo e difficile talvolta.Ed occorre saper renderlo vivo vitale il matrimonio anche se non si hanno figli perchè si può generare anche nello spirito e ci si può donare quotidianamente nella vita di tutti i giorni. Ed è proprio la vita di tutti i giorni che fa la differenza...nella stanchezza, nella fatica ma nella consapevolezza che questa è vita uan vita viva. Anche a noi succede la stessa cosa che sta succedendo a voi! Molte coppie di amici si stanno sposando o si apprestano a sposarsi. Le seguiamo con affetto e speriamo con perseveranza.

Forse adesso siete al mare o vi state riposando, giungano a voi i nostri saluti più affettuosi e grazie per questa spontaneità di scrivere e narrare che ci stati donando

Emanuele di Alba (CN)
manuplasmati@tiscali.it

Maria Chiara ha detto...

hai proprio ragione, Emanuele....
anche sul fatto che eravamo al mare: oggi giornata di relax a Fregene, con uno stabilimento enorme a disposizione di 12 persone...non male, eh?

saluti salati!!!

+28 *** 22/11/20196 *** STEPHEN KING (o della fine del ventottesimo libro nel 2017)

ormai è ufficiale: Stephen King è il mio scrittore maschile preferito e potrei anche chiudere così la mia dichiarazione circa questo libro....