sabato 4 ottobre 2008

L'OCEANO DI SILENZIO (F.Battiato)



Un Oceano di Silenzio scorre lento
senza centro né principio
cosa avrei visto del mondo
senza questa luce che illumina
i miei pensieri neri.

(Der Schmerz, der Stillstand des Lebens
Lassen die Zeit zu lang erscheinen)


Quanta pace trova l'anima dentro
scorre lento il tempo di altre leggi
di un'altra dimensione
e scendo dentro un Oceano di Silenzio
sempre in calma.

(Und mir scheint fast
Dass eine dunkle Erinnerung mir sagt
Ich hatte in fernen Zeiten
Dort oben oder in Wasser gelebt)

4 commenti:

spiderfedix ha detto...

adoro battiato!!

Maria Chiara ha detto...

a chi lo dici!!!!
:-)

Maurizio ha detto...

Non è autobiografica eh? Dimmi di no... per favore... :-)
Notte

Maria Chiara ha detto...

Ciao Maurizio...
non è autobiografica ma trovo in queste parole sensazioni che ho provato, che provo... Quando? Quando c'è la "Luce che illumina i miei pensieri neri..."
:-)

QUELLE GIORNATE UN PO' COSI'

...capitano ogni tanto, capitano a tanti, forse a tutti. ieri è stata una di queste giornate, per me. ho lavorato dalle 13 alle 18, parla...