lunedì 24 dicembre 2007

CHIRSTMAS EVE


E' il 24 dicembre 2007.
Mi sembra ieri quando in tanti mi dicevano "...questo è il tuo ultimo Natale da nubile...!" ed era un anno fa.
Cazzarola, un anno fa. Ancora una volta, come scritto in post predecenti, il tempo inganna la mia percezione.
Lo fa e se la ride alle mie spalle, giacchè non si può fare molto per fermarlo, rallentarlo o modificarne il corso. Lui va, che tu lo voglia o no, che tu riesca a stare al suo passo o no. Se ne frega. Passa, scorre, corre, vola via e stop.
Se ti vuoi fermare lo puoi pure fare, ma tanto quando riprenderai la corsa, lui sarà passato, andato avanti.
E' birichino, anche. Quando stai bene, ed è ormai un luogo comune ma chissenefrega, ti vola via ancora di più, ti sberleffa davanti la sua velocità, se la ride e va; quando ti impalli, è lento che nemmeno l'ultima settimana prima delle ferie, dopo un anno di lavoro...

Ma col tempo io ci vivo bene, porca miseria.
Mi fa questi scherzi, sembra si prenda gioco di me, eppure sono contenta del tempo che ho avuto fino ad ora. Più o meno anche di come l'ho usato...
Se mi guardo indietro e faccio il punto, non posso non dire di aver fatto qualche cacchiata nella vita, come tutti, ma almeno l'ho fatta al momento giusto, quando andava fatta...e scusate se è poco, col passo che si deve tenere per stare a tempo.

Buon Natale!

3 commenti:

berardo ha detto...

Cara Maria Chiara auguri di buon Natale pure a te ed a Marco! Il vostro primo Natale da sposati! Bellissimo!!Augurissimi!
Sono contento che con il tempo hai un rapporto buono, ciò è segno di maturità e profondità!
Allora uno splendido Natale.

Ciao.

berardo

Maria Chiara ha detto...

Ciao Bera...sei sempre gentilissimo...
Auguroni anche a tutta la tua bella famiglia...
A presto,

Domenico ha detto...

Carissima Maria Chiara un augurio per un anno ricco di novità e tanta gioia.
Dono

TI FIDI DI ME?

...e questa può sembrare la famosa domanda che Jack rivolge a Rose sulla punta della prua del Titanic, quando volano per mano davanti all...