sabato 25 luglio 2015

+21 *** IL SORRISO DI ANGELICA *** ANDREA CAMILLERI (o della fine del ventunesimo libro nel 2015)

mi sono fatta una scorpacciata di siciliano, di pirsona pirsonalmenti, come direbbe Catarella.
furti, assassinii, indagini, qualche tradimento di Salvo a Livia, è lo scenario di questo libretto...

devo dire la verità: non è il primo libro di Camilleri su Montalbano che leggo, ma questa volta ho fatto più fatica a leggerlo, a capire proprio tutto il senso delle frasi.
altri libri che ho letto, mi sono risultati più facili; forse non tutti sono scritti con la stessa percentuale di siciliano...

ne ho una pila, da leggere, ma adesso voglio rileggere I santi vanno all'inferno di Gilbert Cesbron, in un'edizione del 1966, acquistato dalle mie zie nel 1966 alla stravolgente cifra di L. 350...

ho pezzi di storia in mano: storia dell'editoria italiana, storia di vita della mia famiglia.
nel 1966 non ero ancora lontanamente nella mente dei miei genitori, che si conobbero proprio nell'estate di quell'anno, figuriamoci di mia zia.

Love,
MC

Nessun commento:

+19 *** RACCONTAMI DEI FIORI DI GELSO *** ALINE OHANESIAN (o della fine del diciannovesimo libro nel 2017)

devo ammettere che nel leggere le prime cinquanta pagine ho arrancato un po'; non trovavo il filo del discorso, non mi raccapezzavo con ...