venerdì 27 luglio 2012

ULISSE? TE POSSINO....

stasera sarà dura.
sono uscita poco fa in terrazza per bagnare i geranei che hanno ripreso a fiorire (evviva!), e ho sentito una vampata di aria CALDA in viso, un phon acceso. ore 20.15, il sole non c'è più...c'è qualcosa che non torna. qualcosa che, appunto è andato via e tarda a tornare. il fresco che per sbaglio abbiamo vissuto per un paio di giorni tra domenica e martedì, è arrivato, stato e passato troooopo velocemente! veramente per respirare, questa estate, dobbiamo essere corpo et mente a 1600 metri? non avremo momenti un po' più lunghi di 48 ore per tirare il fiato?
e tanto per chiudere in beltade la giornata, devo stirare assolutamente..che qua lavare va bene, ma se non me la stiro, non si stira da sola la roba, fino a prova contraria!
comunque domani cuoceremo a fuoco lento qui a Roma ma poi in serata si va sul litorale, ragaSSi, per godere di salsedine e maestrale per tutta domenica, anticipando i romani sull'arrivo in spiaggia!


Love,
MC

2 commenti:

francesca ha detto...

Qui da 36 a 24 gradi in 12 ore!
Ed oggi sembra autunno col vento forte!
...e non stiro manco se mi pagano
francesca

Maria Chiara Bidone ha detto...

qui il contrario... :-(
io oggi faccio lo sciopero della casa. sul divano, ventilatore in faccia, olimpiadi in tv!

+19 *** RACCONTAMI DEI FIORI DI GELSO *** ALINE OHANESIAN (o della fine del diciannovesimo libro nel 2017)

devo ammettere che nel leggere le prime cinquanta pagine ho arrancato un po'; non trovavo il filo del discorso, non mi raccapezzavo con ...