mercoledì 16 marzo 2011

GENTILE CLIENTE....



oggi la quipresente inizia (e non vedeva l'ora) una cinque giorni di vacanza dal lavoro.
domani è festa nazionale, venerdì avrebbe lavorato dalle 9 alle 13 ma ha preso un giorno di ferie e sabato e lunedì sono giorni liberi: questo mese le tocca la tripla (amata tripla!) e così con un giorno se ne fa cinque.
idea ancora in embrione ma, tempo permettendo, probabilmente sabato sarà sulle piste di Ovindoli con suo padre: deve battezzare gli sci nuovi e lasciarlo da solo in un momento così profondo non è bello! il maritopreferito sarà impegnato col lavoro; peccato, sarebbe stato bello chiudere questa storica stagione del battesimo della lamina con un'ultima giornata insieme!
vacanza meritata, quindi, che lei stessa definisce tale perchè in questi ultimi giorni ha avuto buonissimi motivi per avercela per quel verso.

proprio questa mattina si è liberata, dopo un mese di sfracassamento continuo, di un cliente che, non si perchè, quando chiamava il servizio clienti voleva parlare solo ed esclusivamente con lei. gli altri 14 colleghi non andavano bene e quando succedeva che questo tizio finiva col parlare con uno di questi 14, dopo aver attaccato una pippa allucinante, reclamava la QP.
il perchè, poi, lei stessa lo deve ancora capire, fatto sta che oggi se l'è tolto definitivamente dalle scatole (per altro piene).
il suddetto non ha accettato l'offerta proposta, ma almeno lei s'è tolta un peso e un pensiero che per un paio di sere le ha reso difficile il sonno.
a sua difesa se ne è uscito dicendo cose penose tipo no, perchè io sono cliente dall'età della pietra, perchè voglio questo e non quello, questo a mia moglie l'avete dato e lo voglio anche io....mi sono stufato e vi faccio scrivere dall'avvocato.
vuoi anche che vengo a farti le pulizie a casa? così, tanto per sapere...

ma sì, scrivi, fai pure! non sai come spendere i soldi e, soprattutto, evidentemente ne hai così tanti che non li vuoi spendere per comprarti un xxxx di iPhone4.
è proprio vero: il più delle volte coloro i quali ne hanno le tasche piene, sono anche i più taccagni!

seconda nota degna di (nota): sarà deformazione professionale, sarà l'adrenalina ancora in via di smaltimento, sarà quel che volete ma la QP è in attesa di una chiamata dall'ente con cui ha un'assicurazione per il rimborso delle spese mediche il quale, stressato via email tra ieri e oggi per problemi di accesso all'area personale, alle ore 13 ha scritto ci fornisca un numero di telefono su cui poterla contattare per capire che errore fa.
CHE ERRORE FA?
brutti microcefali, vi ho scritto 7 (SETTE) email in cui vi dicevo che non riuscivo in nessun modo ad accedere, inviando tanto di print screen allegato della schermata per farvi vedere che non raccontavo micce e volete vedere che errore faccio?
chiamate, chiamate, la QP vi aspetta al varco, tutto quello che ha da dirvi ce l'ha lì pronto, sulla punta della lingua!
il problema è vostro, non mio.
resettate la password, cambiatela, cancellatemi e registratemi di nuovo.
fate quello che diavolo volete ma RISOLVETE!!!!
la QP sarà molto empatica con chi ci sarà dall'altra parte del telefono, lo specificherà, ma poi dirà tutto quello che ha da dire in merito!
Gentile Cliente....

4 commenti:

Lara ha detto...

Che spasso questo tuo post!
Gentile cliente ... :D
Ti auguro buone vacanze, cara Maria Chiara, 5 giorni sono perfetti per rilassarti e divertirti :)
Un abbraccio,
Lara

UIFPW08 ha detto...

Tra di cotte e crude dicono che il cliente ha sempre ragione, io non ci credo anche se a mio modesto piano avviso, tendiamo a fidelizzare con molta facilita. Altra cosa è la disattenzione del datore di lavoro alle esigenze personali del dipendente. Spesso ci dimentichiamo che siamo tutti sulla stessa barca e se affonda affondiamo tutti insieme. Buona Vacanza Maria Chiara
Ciao

Maria Chiara ha detto...

di fidelizzazione facilona ne sto vedendo a mazzi...
e se affonda, affondiamo tutti!
:-)

scricciolo ha detto...

Scusi, ma se la chiamassi anche io, che ne dice potrebbe poi venire da me per i mestieri? No, giusto per sapere!!! :D
Cmq aspetto che ti "correggano" l'errore, così le parolacce le avrai già consumate per loro e io non rischio.
Buona vacanza!

+35 *** A VOLTE RITORNANO *** STEPHEN KING (o della fine del trentacinquesimo libro nel 2017)

l'ho già detto e lo ridico, sono ripetitiva e lo so ma non posso che esserlo, quando si parla di King, Stephen. è un maestro della lett...