martedì 5 agosto 2008

SONO STANCA PUNTO.

Non reggo più molto. Sono stanca e non lo dico perchè fa caldo, perchè è il 5 agosto, perchè è da ottobre che non faccio almeno 7 giorni di ferie, perchè i colleghi a giro sono in vacanza, perchè non so cosa dire. Sono stanca punto.
Me ne accorgo quando la mattina, pur non avendo fatto tardi la sera priima, mi serve una gru x scendere dal letto; quando in ufficio a metà giornata anzichè a fine, quindi in anticipo sulle previsioni normali, inizio a dare i numeri e con le colleghe, x fortuna anche loro "fuori", iniziamo a ridere se qualcuno ci chiede perchè ridiamo e non riusciamo a far quadrare i conti per il ridere senza motivo.
Me ne accorgo in momenti come questo, che se solo mi buttassi sul materasso adesso cadrei nel sonno con un tonfo; me ne accorgo perchè torno a casa strisciando. E poi, last but not least, perchè al lavoro negli ultimi 3 mesi abbiamo preso a trottare come bestie, non abbiamo un giorno di tregua, e non voglio sentir dire da nessuna parte, se uno fa le cose come si deve, si va x stare con le mani in mano e non lavorare o guardare gli altri lavorare...
Ma stanno arrivando, le mie amiche ferie, lo so perchè il calendario parla chiaro, quindi reggo. Ne vale la pena!

Chiudo allegando uno spezzone di Tutta colpa del Paradiso, grande film, girato in Valle d'Aosta almeno una ventina di anni or sono. Mi fa pensare alle vacanze. Memorabile la scena dell'albero.

6 commenti:

Maurizio ha detto...

Sto ridendo da solo davanti al monitor, è intramontabile Nuti... eppoi mi rappresenta molto nella scena dell'albero, diciamo che sono quasi sul punto di pronunciare il suo "vaffa" liberatorio... solo che al posto dell'albero ci sono una serie di persone e situazioni lavorative e non... :-)..
Ma finirà, siiii che finirà :-)
Grazie di questo regalo...

Bridget ha detto...

Bellissimo!!
Nelle scene in cui lui cammina per la montagna mi sembra di vedere me stessa in mezzo ai sentieri...!
=o)
PS: Tieni duro!E pensa che non sei sola, il 6 agosto tutto il giorno rinchiusa dentro ad un ufficio facendo il conto alla rovescia.

Emanuele da Alba ha detto...

Carissima Maria Chiara!!! Sono tornato...ma in realtà non mi sono mai staccato dal blog...qui lavoro tutto agosto non un giorno di ferie...i tuoi sintomi sono chiaramente di stanchezza....quando vai in ferie con Marco? CORAGGGGGGIOOOOOO!!!!Ormai ci sei...ti sosteniamo noi in qualche modo...Credo che ti leggerò anche quando andrò in USA dal 30 agosto...e poi prima o poi capiterà che ci conosceremo.
Ti salutiamo
Emanuele e Claudia di Alba

berardo ha detto...

Cara Maria Chiara, mai dare troppa enfasi alle ferie, si potrebbe rimanere delusi! E' giusto il tuo desiderio di ferie, di riposo, però mai pensare che quel periodo risolva le nostre situazioni, risolva il nostro deisderio di stare meglio e bene! Come ben sai ogni condizione, ogni momento può essere vissuto in modo positivo o negativo e quindi anche il periodo delle ferie se non vissuto in una certa dimensione può diventare più stancante ancora!
Quindi cerca di vivere bene ogni attimo dando il giusto valore ad ogni cosa così il riposo sarà veramente riposo.

Meravilgiose vacanze!

Ciao.
berardo

Maria Chiara ha detto...

Ciao a tutti, gente!

Maurizio...anche a me capita di ridere davanti al pc, vedendo scene comiche...ridendo anche di me stessa in preda alle risa! Che giro! :-)

Bridget, dai, anche tu ci sei quasi alle ferie...! :-)

Emanuele, Claudia, bentornati tra le mie pagine!
Buon lavoro...e buon viaggio negli USA! Che giro fate? Noi un anno fa stavamo x partire x quel bellissimo paese e precisamente x la west coast e limitrofi! Fatemi sapere!!!! :-)

Berardo, so cosa intendi dire...ma l'enfaasi che dò a qs vacanze è più che altro dalla voglia di staccare la mente e fisicamente NON ENTRARE IN UFFICIO x due settimane, dormire fino a quando gli occhi si aprono spontaneamente, non avere l'orologio al polso e come unico impegno quello di prendere il sole e farmi tanti bagni in acque pulite.
Non mi aspetto chissà cosa, anche perchè non sono il tipo che parte anelando a cose strane: ho Marco con me, nelle nostre prime vacanze da sposati. cosa posso voler di più?

Baci a tutti, ragazzi, a risentirci presto e grazie delle vostre visite!!!

Emanuele da Alba (CN) ha detto...

Cara Maria Chiara! Noi andremo nella east coast e precisamente a Boston per due settimane ospiti dei miei parenti. Dovremmo visitare New York per 3 giorni (realizzando il nostro piccolo desiderio di esplorare il MOMA) ed Ellis Island dove sbarcò mio nonno paterno nel 1920.Saremo ospiti della Mariapoli Luminosa in Hyde Park nello stato di New York e poi forse visiteremo Cape Cod altro piccolo grande desiderio. Ma ti racconterò per bene...stai sicura!!!!
Voi dove andate?

Un saluto affettuso e ...buone vacanze...

Emanuele e Claudia

+33 *** SE UNA NOTTE D'INVERNO UN VIAGGIATORE *** ITALO CALVINO (o della fine del trentatreesimo libro nel 2017)

la prima definizione che mi viene da dare a Calvino e a questo libro è geniale . non ne trovo altre di più adeguate. solo che c'è un pr...