domenica 29 luglio 2007

"LUGLIO COL BENE CHE TI VOGLIO...


VEDRAI NON FINIRAI AI-AIA-IAI..."


...invece mi sembra proprio che sia finito, quasi...

Non so voi, ma io non l'ho nemmeno visto passare, questo luglio con tutto il bene che gli voglio.

Mi sembra sia passato da qualche giorno l'inizio dell'estate, quando il sole è a picco e un po' di senso di emozione c'è, a pensare che quello è il giorno più lungo dell'anno, con più luce in assoluto e che da qualche parte in Europa la notte non arriva...

In effetti luglio è sempre stato uno dei miei mesi preferiti.

Il mese prima del mese di vacanza in montagna, nei tempi passati; il mese più estivo di tutti, a metà stagione, in cui sei nel pieno, nel mezzo, e quindi il sole allo zenit è passato da un po' ma la fine dell'estate è lontana, e con essa l'inizio della scuola o dell'anno accademico...

Ora sono qui che il calendario segna 29 luglio 2007 e a me sembra di aver finito di piantare le primule in giradino ieri...

Se non fosse per gli infradito e le canottiere che ormai sono diventate la mia divisa da lavoro, direi diaver perso memoria del passare dei giorni.

Nel frattempo un'altra constatazione si è presentata, nella giornata di oggi, ovvero che tra 2 mesi DUE, cari miei, avrò dato e sarò con un anello al dito e un marito vicino....

Chissà perchè ho la sensazione che, se questo luglio è andato via senza averlo visto, questi ultimi due mesi nubili passeranno veloci come l'ADSL del mio pc...

Chissà perchè ho la sensazione di non sbagliarmi, per una volta...!


1 commento:

Anonimo ha detto...

Molto bello il tuo nuovo blog, complimenti !!!! Sei bravissima!
Marisa

+33 *** SE UNA NOTTE D'INVERNO UN VIAGGIATORE *** ITALO CALVINO (o della fine del trentatreesimo libro nel 2017)

la prima definizione che mi viene da dare a Calvino e a questo libro è geniale . non ne trovo altre di più adeguate. solo che c'è un pr...