lunedì 9 aprile 2007

lunedì di Pasqua


Prepariamoci al pranzo in giardino....tra una risata e l'altra, tra un'oliva che anzichè finire nel piatto di portata va, sbadatamente, a cadere tra le fauci....







Là fuori c'è chi, con la scusa di prendere un po' di sole sottovento, aspetta , controlla che i procedimenti siano portati a termine in maniera adeguata, secondo le buone regole del lunedì di Pasqua!...


Dopo aver generosamente pensato all'esistenza del nostor stomaco, ci concediamo un grappino ed un caffè...ma non restiamo affatto seduti fermi a prendere il sole...ci dirigiamo verso il mare, lontano da noi solo 1 chilometro...


Andiamo a far respirare degnamente i nostri polmoni con un po' di sana aria di mare!

2 commenti:

bera05 ha detto...

Che bello il mare!!!

Un salutoneeeeeeeeeeeeee!!

Ciao.

berardo.

Maria Chiara ha detto...

...è il mare di fregene...e da fuori non si direbbe!

MClaire

TI FIDI DI ME?

...e questa può sembrare la famosa domanda che Jack rivolge a Rose sulla punta della prua del Titanic, quando volano per mano davanti all...