sabato 12 dicembre 2015

+34 *** IL PARTNER *** JOHN GRISHAM (o della fine del trentaquattresimo libro nel 2015)

un bel romanzo giallo, rapimenti, fughe, ricerche, presunti omicidi.
un po' di relax da letture impegnate ci voleva.
è un libro avvincente, e fino all'ultimo non sai come possa andare a finire. o meglio, quasi quasi lo si immagina, e invece, pam! imprevedibile anche sul finale.
bravo Grisham, complimenti!
l'ho iniziato col turno, leggende 160 pagine d'un fiato, ma poi ho dovuto tirare il freno perché le ferie erano finite ed è tornata la routine di orari e impegni quotidiani e settimanali.

poco fa ho iniziato La pianista bambina di Greg Dawson, del quale non ho ancora letto alcun libro.
c'entra l'Olocausto, ma non mi preoccupo perché è un argomento che mi è sempre piaciuto e interessato, nella sua tragicità e gravità.

intanto è metà dicembre e non me ne sono nemmeno accorta.
alcun albero o regalino pronto a casa nostra.
quest'anno va così...

Love,
MC

Nessun commento:

+7 *** LE COSE CHE NON TI HO DETTO *** BRUNO MORCHIO (o della fine del settimo libro nel 2018)

ho finito di leggere questo libro qualche giorno fa ma per una serie di motivi futili e non, riesco a parlarne solo ora (ma perché mi sono i...