giovedì 12 gennaio 2012

PENSANDO ALLA NEVE

lo so che è sempre meglio pensare a quello che si sta vivendo in questo momento, perchè è l'unico che abbiamo e tanto vale viverlo pienamente, però sono un po' di giorni che penso alla settimana bianca che sta per arrivare e che, se tutto va bene, ci vedrà nella stessa località dell'anno scorso (Asiago), con la stessa formazione (noi + mio fratello e famiglia) a cui si aggiungono anche i miei genitori.
mio papà, giusto oggi sessantaquattrenne, andrà anche lui scuola: ha gli sci nuovi, sciancrati, e deve ancora capire bene come governarli. vorrò proprio vedere la sua faccia quando scoprirà che tutto il mazzo che ci si doveva fare per far girare gli sci vecchio modello alti 2,10 metri (tecnica con la quale ha imparato a sciare almeno quarant'anni fa) sarà da dimenticare, giacchè i nuovi legni vanno giù praticamente con la forza del pensiero!
io son qui che scalpito e dovrò avere solo una validissima scusa per non sciare o addirittura non andare su...
per ora mi godo questo video della Cristiania, livello dal quale dovrei ripartire per salire ancora!

Love,
MC



3 commenti:

extramamma ha detto...

Fai bene a gongolarti nell'attesa della vacanza è il monento migliore per godertela. Non so sciare ma ti capisco :)

Berardo ha detto...

Immagino che sciare sia una delle cose più belle che si possa fare! Mi sarebbe piaciuto tantissimo, ma non ne ho avuto mai l'occasione, ed adesso mi pare troppo tardi!
Ti auguro delle meravigliose sciate; quando scivoli su quel candore, in mezzo ai boschi, mandami almeno un pensiero!
Ciao.
Berardo

Maria Chiara ha detto...

extra: dici benissimo, non bene: l'attesa del piacere è già piacere! :-)

bera: ti penserò, guerriero, ti penserò! :-)

SONGS OF EXPERIENCE - U2

il discusso, molto criticato, ultimo cd degli U2 mi è arrivato inaspettatamente. A. ne ha ricevuti due in regalo e uno l'ha dato a me. ...