mercoledì 21 dicembre 2016

E NEL FRATTEMPO...

...mi sono messa a leggere The Lord Of The Rings in lingua originale.

1008 pagine in carattere...boh...molto piccolo comunque, che mi impegneranno per tanto, è certo.
lo conosco a memoria, ho letto la versione in italiano quattro volte, visto il film almeno sette-otto volte, quindi non brancolo nel buio, eppure certi termini mi sfuggono.
vado a memoria, colgo il senso, cerco di non scoraggiarmi.

questo libro arriva da NYC: preso dal maritopreferito per la quipresente nell'ottobre del 2004 - durante una trasferta di lavoro, insieme a un altro paio di libri in lingua originale- non l'ho mai letto fino ad ora.
qualche giorno fa, sistemando la libreria, mi ci sono caduti gli occhi sopra e ho detto, no, basta, adesso lo leggo!
così mi sono fatta coraggio e l'ho iniziato!
fa piacere vedere che tante descrizioni e battute compaiono anche nel film: Peter Jackson non ha proprio stravolto la realtà di Tolkien!

in questi giorni, poi, spesso i cd della colonna sonora si alternano nel lettore, tanto che il maritopreferito ha più volte dichiarato mi sa tanto che da qui a pochi giorni mi toccherà rivedere tutta la serie...😑
mi sa anche a me. sono mesi e mesi che non ripasso! 😉


Love,
MC

1 commento:

Andretta La Puff ha detto...

Anche io adoro il Signore degli Anelli, ma non ce l'ho in originale. Devo dire che la traduzione mi sembra ben fatta, al contrario di Lo Hobbit e il Silmarillon che invece sono tradotti coi piedi. Silmarillon è anche illeggibile in originale, peraltro............

ti auguro buone feste, già che ci sono, poi magari ci risentiamo ma intanto.....

baci
A.

+20 *** IL PROFUMO DELLE FOGLIE DI TE' ... DINAH JEFFERIES (o della fine del ventesimo libro nel 2017)

questo libro è strano. non ha niente di speciale eppure ieri ho letto fino a poco prima di uscire di casa per arrivare in fondo: volevo sape...