domenica 12 giugno 2016

+21 *** OUTLANDER - PASSIONE OLTRE IL TEMPO *** DIANA GABALDON (o della fine del ventunesimo libro nel 2016)

continuo ad andare avanti con questa storia infinita...
non riesco a immaginare cosa verrà dopo e succede a ogni libro, a ogni pagina.
ci sono quindici libri in tutto (in Italia, perché nel resto del mondo sono otto...) e la signora Gabaldon pare stia scrivendo il nono e pensando al decimo libro della serie.
mi domando cosa farà fare a questi due eroi, Jamie e Claire. che li faccia resuscitare? che siano immortali?
staremo a vedere, intanto ho già tutti  i libri fino al quindicesimo lì pronti, sull' e-reader.
l'8 giugno ho finito Passione oltre il tempo e ho immediatamente iniziato La croce di fuoco. 

ho raggiungo e superato nella lettura la collega che, ahilei, mi parlò per prima di Outlander qualche mese fa.
dice che ha trovato La croce di fuoco lento, all'inizio pieno dei nomi dei partecipanti all'adunata scozzese in suolo....straniero (non posso dire niente, non voglio rovinare la scoperta ad alcuno!)
leggendo, nei giorni scorsi, in qualche punto ho faticato anche io (forse mi sono lasciata influenzare dalla mia collega) poi però ho superato lo scoglio e sono andata avanti.
sono a pagina 215, ma sarei andata oltre, ieri sera: mi sono fermata per decenza e per permettere al mio cervello di dormire e ritemprarsi per almeno sette ore.


come avevo già detto, mi sono iscritta in un gruppo di Facebook - dove ho trovato informazioni utili per vedere la prima stagione della serie tv su internet - che è per lo più frequentato da invasate tali da arrivare, una di queste, a tatuarsi Sassenach nell'interno del dito anulare destro.
questo è come Jamie chiama Claire dal primo momento in cui la vede e le parla: lei inglese, straniera, in mezzo alle Highlands scozzesi (vedi lezione sotto, direttamente con Jamie - il secondo dei due!).


ora, io capisco tutto: la lettura del romanzo ti fa appassionare, ti piace Jamie come personaggio e sicuramente l'attore che lo impersonifica nella serie tv, per carità...maddai, mi sembra un po' esagerato.
cioè posso capire, alla lontana, una che si tatua il nome di un cantante, un attore, ma quello è pur sempre uno che esiste, una persona vera!
Sassenach è il nomignolo che Jamie usa per chiamare Claire...ma Jamie non esiste, è un personaggio di fantasia, impersonificato da Sam Heughan, ma è fantasia pura e basta! boh!
contenta lei!

ora vado...a leggere! :-)

Love,
MC


Nessun commento:

+21 *** FINO ALLA FINE DEL MONDO - MATCHING SCARS #3 *** VALENTINA FERRARO (o della fine del ventunesimo libro nel 2017)

in tre giorni ho finito questo terzo ed ultimo capitolo di Matching Scars , siamo arrivati in fondo a questa storia e quasi quasi mi dispia...