lunedì 5 ottobre 2015

+28 *** L' AMORE E' UNO SBAGLIO STRAORDINARIO *** DANIELA VOLONTE' (o della fine del ventottesimo libro nel 2015)

questo libro non mi è piaciuto chissà quanto.
forse l'ho trovato troppo simile al precedente, Buonanotte amore mio, con lo stesso schema di divisione dei capitoli, una sequenza di eventi paragonabile, le figure dei protagonisti con molti tratti in comune.
non so quale dei due sia stato scritto prima, giacché entrambi sono stati pubblicati nel 2015, ma mi ha stupito la somiglianza dei due romanzi.

anche questo è un libro da ombrellone, forse ancora più del precedente e sono contenta di averlo comprato in formato digitale. lo consiglierei? questo no, Buonanotte amore mio un po' di più. sempre per staccare il cervello da letture impegnate, però, eh?

il prossimo libro (cartaceo, dalla libreria delle zie di Genova) è Un inverno con Baudelaire di Harold Cobert, che direi ambientato a Parigi, vista la copertina con una Tour Eiffel stilizzata.

Love,
MC

Nessun commento:

+30 *** LA PICCOLA CASA DEI RICORDI PERDUTI *** HELEN POLLARD (o della fine del trentesimo libro nel 2017)

qualche ora fa avevo detto che sarei arrivata in fondo a questo romanzo da femmine e in effetti è successo e in tempi inaspettati.  nonosta...