domenica 8 giugno 2014

UNA DOMENICA...

una bella domenica casalinga, nonostante fuori ci sia da ieri un'estate prorompente (e io ne sia già stufa...).

una domenica passata a sistemare le scarpe invernali (che d'ora in poi non metteremo davvero più, fino a nuovo ordine);
a stirare t-shirt in terrazza, all'ombra del muro, per non schiantare di caldo in casa;
a fare lavatrici per smaltire i panni sporchi;
a mettermi lo smalto ai piedi, che non riesco a guardarmeli quando sono nature e oltre tutto bianchi cadaverici;
a ridurre i movimenti al minimo, una volta finito tutto, così da limitare la sudorazione...

siamo entrati nell'estate 2014, è ufficiale, e dovremo barcamenarci fino a inizio agosto. a meno di morire prima.

sauna finnica vista dall'alto
ieri però la nostra giornata è stata spettacolare!
nel bel mezzo di Roma, una nostra amica ha una sauna finnica in cortile e ci ha invitati per un barbecue-solarium-sauna.
non ci volevo credere, ma dopo essere stati 10 minuti immersi negli 80 gradi della sauna, i 35 esterni erano davvero un bel freschetto, la temperatura ideale!

con mia somma gioia ho anche scoperto che la sauna finnica non mi fa stare male, cioè non mi abbassa la pressione al punto da sentirmi svenire, come il bagno turno, che mi stende al tappeto in meno di 5 minuti.

non vedo l'ora che l'evento si ripeta, magari in versione invernale, per poi sperimentare la temperatura esterna con addosso il caldo accumulato nella casetta di legno!

Love,
MC

Nessun commento:

+19 *** RACCONTAMI DEI FIORI DI GELSO *** ALINE OHANESIAN (o della fine del diciannovesimo libro nel 2017)

devo ammettere che nel leggere le prime cinquanta pagine ho arrancato un po'; non trovavo il filo del discorso, non mi raccapezzavo con ...