domenica 20 ottobre 2013

TECNOLOGIA

e fu così che alla fine il nuovo telefono arrivò.
comprato on line in data 26 agosto 2013, dopo un mese e mezzo di attesa è finalmente arrivato.

adesso anche io sono infilata nel mondo di applicazioni, whatsapp tra tutte, atte ad assicurasi una vita costantemente on line.

un gingillo pericoloso e meraviglioso allo stesso tempo, da gestire come si vuole, personalizzandolo con le applicazioni per fare quasi tutto (penso che manchi giusto l'applicazione che ti dice qual è l'ora migliore per mangiare...) cercando però di rimanere il capo tra i due, per non soccombere e farsi comandare da un telefono che molto poco lo separa da un pc portatile.

niente di più facile che sia più veloce di un pc portatile appena appena vecchietto e non aggiornato.

sto ancora prendendo le misure, ma già so che non sarò più capace di tornare indietro.
qualsiasi telefono venuto prima è un bradipo. e il mio non è nemmeno l'ultimissimo modello.
un modesto Galaxy S3.

Love,
MC

Nessun commento:

+30 *** LA PICCOLA CASA DEI RICORDI PERDUTI *** HELEN POLLARD (o della fine del trentesimo libro nel 2017)

qualche ora fa avevo detto che sarei arrivata in fondo a questo romanzo da femmine e in effetti è successo e in tempi inaspettati.  nonosta...