venerdì 26 luglio 2013

E' QUI CHE ANDIAMO...

ricevo questa foto ieri sera, via email, dalla mia cuginotta.
oggetto della email Guarda cosa ti aspetta
testo della email ... mai vista una spiaggia così larga e niente alghe. Bella scelta!!!


autore della foto, mio zio. riconosco la sua ombra con la macchina fotografica in mano, qua sopra...

ce ne faremo una ragione, cosa volete che vi dica!

intanto prima di arrivarci, però, dobbiamo ancora gustarci Caronte, che arriverà (a me pare sia già tra i piedi, veramente) tra domani e domenica a rompere i cabbasisi...
come te pare, Carò, io so solo che a breve avrò di che rinfrescarmi.

Love,
MC

1 commento:

clacla ha detto...

è vero negli ultimi anni la spiaggia era molto più stretta e spesso con le alghe...siete proprio fortunati, fate qualche bagno anche per me, io se proprio ho caldo tuttalpiù metto i piedi nell'Avisio in Val di Fassa!..

+25 *** LA ZONA MORTA *** STEPHEN KING (o della fine del venticinquesimo libro nel 2017)

ho finito poco fa questo romanzo, il primo mai letto di King. consigliato dal mio amico A. durante uno dei nostri scambi di nozioni cultura...