domenica 27 gennaio 2013

TRE LIBRI IN UN MESE

finito. anche il terzo e ultimo libro con le avventure di Bacci Pagano è finito, tornato in libreria, vicino agli altri due, tutti con copertina arancione.
il mio record personale di sempre.
il maritopreferito me l'ha subito smontato facendomi notare che lui, ai tempi di Bologna e della Fanfara dei Bersaglieri, in inverno arrivava a leggerne anche 7-8 in un mese, per riempire i lunghi pomeriggi in cui era libero da impegni comandati.
io mi accontento di miei tre attuali. forse a non avere un lavoro, li avrei letti anche in meno tempo. ma va bene così, preferisco avere un lavoro e leggere ovunque, nei ritagli di tempo!
ieri sera ho iniziato  Fai bei sogni di Massimo Gramellini, anche questo regalo di Natale 2012.

nel frattempo c'è lo slalom speciale femminile su Rai Sport 1...e l'autolesionismo continua!

Love,
MC

2 commenti:

Anonimo ha detto...

LEGGERE è VIVERE MEGLIO!OGNI LIBRO CONTRIBUISCE A RENDERCI UNA PERSONA MIGLIORE.
"Un libro è un viaggio per viandanti pazienti"
"I libri sono l'alimento della giovinezza e la gioia della vecchiaia "
"una stanza senza libri è come un corpo senza anima"
" I libri si rispettano usandoli non lasciandoli stare"

Marie Claire ha detto...

"una stanza senza libri è come un corpo senza anima"
" I libri si rispettano usandoli non lasciandoli stare" sono le migliori!

+26 *** MA LE STELLE QUANTE SONO *** GIULIA CARCASI (o della fine del ventiseiesimo libro nel 2017)

ho letto questo libro in un paio di giorni, forse tre. ho fatto bene a scegliere di leggere prima la versione di Alice e poi quella di Carl...