lunedì 5 novembre 2012

CINQUE GIORNI

domani torno al lavoro dopo cinque giorni di panza all'aria.
l'1 novembre era festivo, il 3 e il 5 (oggi) ero libera grazie alla fantastica tripletta...mica potevo passare il 2 novembre a lavorare, no? ecchesòscema? 
così me la sono goduta alla grande; domenica, cioè ieri, mi sono dovuta convincere più volte guardando il calendario, che il giorno dopo (oggi) sarebbe stato ancora lunedì' e che sarei stata ancora a casa.
bello, solo che...aiuto! già mi vedo: domani al momento di uscire di casa per attaccare alle 16 mi si scaricherà addosso una pigrizia cosmica che, chissà come, svanirà poco dopo l'arrivo in ufficio.
e mi accorgerò anche, per l'ennesima volta, di aver resettato il cervello completamente.
mi basta il sabato libero per tornare il lunedì con la mente vuota, con cinque giorni sarà tabula rasa!

Love,
MC


Nessun commento:

+30 *** LA PICCOLA CASA DEI RICORDI PERDUTI *** HELEN POLLARD (o della fine del trentesimo libro nel 2017)

qualche ora fa avevo detto che sarei arrivata in fondo a questo romanzo da femmine e in effetti è successo e in tempi inaspettati.  nonosta...