giovedì 13 settembre 2012

PIOVE

...e finalmente piove ed è arrivato l'autunno (pare).
in questo istante, Roma è frustata da così tanta acqua e così fitta, che quasi non vedo le case dall'altra parte della strada.
ma a me la pioggia piace. mi è sempre piaciuta. pulisce l'aria, le strade, i colori.
e chi se ne frega se devo andare in giro con l'ombrello, se mi si bagnano i piedi e l'orlo dei pantaloni.
a me la pioggia piace. basta.

3 commenti:

Cla ha detto...

i piedi ok, l'orlo dei pantaloni passi...ma TUTTI i pantaloni NO, non posso sopportarlo. Colpita e affondata da temporale+macchine con conducenti non particolarmente intelligenti. Avevo l'ombrello comunque...

Maria Chiara Bidone ha detto...

cavolo, così no... Oltre che "non particolarmente intelligenti" aggiungerei anche incivili e menfreghisti. coloro i quali, al posto tuo, non esitano a mandare l'artefice della gara di offshore allegramente a quel paese!

Cla ha detto...

Io dico che può succedere a chiunque di "lavare" il pedone, non è che me la prendo per quello, ma per il fatto di non essersi fermati ad offrire le scuse ed un passaggio sì!

+25 *** LA ZONA MORTA *** STEPHEN KING (o della fine del venticinquesimo libro nel 2017)

ho finito poco fa questo romanzo, il primo mai letto di King. consigliato dal mio amico A. durante uno dei nostri scambi di nozioni cultura...