venerdì 16 dicembre 2011

MAL DI TESTA

tra un mezz'ora scarsa uscirò per andare a lavorare. turno serale, oggi.
a Roma, come in mezza Italia, c'è sciopero dei mezzi, per cui mi tocca anticipare di un quarticello la partenza. chissà il casino che troverò.
ma proprio oggi devo anticipare. oggi che ho un mal di testa che mi sta impallando il cervello come pochi, non basta nemmeno dirmi che il cervello sta crescendo e schiaccia contro le pareti del cranio, perchè sono proprio stordita. un martello che mi picchia in mezzo agli occhi.
purtroppo il giorno libero è stato già usato martedì, per cui anche domani mi tocca lavorare (dalle 13 alle 18, per giunta, il peggior turno che possa esistere!), ma speriamo che col passare delle ore la crescita della materia grigia rallenti e il dolore mi abbandoni!

Nessun commento:

+30 *** LA PICCOLA CASA DEI RICORDI PERDUTI *** HELEN POLLARD (o della fine del trentesimo libro nel 2017)

qualche ora fa avevo detto che sarei arrivata in fondo a questo romanzo da femmine e in effetti è successo e in tempi inaspettati.  nonosta...