lunedì 27 giugno 2011

PERLINE

tutto è comuniciato quando la zia della quipresente le ha regalato un paio di orecchini (semplici ma molto carini, devo dire) fatti dalla nipote di 11 anni, la quale ha iniziato con un kit che le ha regalato sua mamma, si mette lì, se li inventa, smonta cose vecchie e le rimonta...
da qualche tempo la quipresente sapeva che quelle cose (orecchini, collane&Co) sono fattibili in autonomia, ma non avendo nessuna amica del campo a cui chiedere delucidazioni in merito, si è sempre rassegnata a guardarli addosso alle altre o a comperarseli già fatti.

però, porco boia, se ci si riesce anche a 11 anni, ci si riuscirà a quasi 33?
la pulce nell'orecchio, ma di quelle che rompono, tipo mosche, le è arrivata questa mattina, girando per il mercato di Grottaferrata con sua mamma.
un banco di cinesi coperto di perle, perline, pietre vere e finte, oltre che del materiale necessario per far stare in piedi le cose...è bastato a scatenarle il flash.

ha finito da poco di spulciare la rete alla ricerca di informazioni sul tipo di attrezzatura base necessaria per iniziare ed è arrivata alla conclusione che cercherà ancora fino a quando inizierà. a breve il tavolo della sala sarà occupato da questa mercanzia!
ha troppa voglia di creare qualcosa, soprattutto orecchini, e perchè no, magari smerciare il tutto per ricavarne qualcosa...
ha trovato un sito sull'argomento che vende (adesso no perchè non è disponibile) il kit principianti...e s'è fatta un risata sotto i baffi, parafrasandolo in kit deficienti

5 commenti:

Ninfa ha detto...

Le ragazzine di oggi sono bravissime alle prese con le perline. Ho una nipote di circa quell'età e rimango stupita quando vedo quello che riesce a fare con catenelle, pinze, perle...Anch'io ho avuto, tempo fa, il mio periodo "perline", ma usavo un'altra tecnica. Ti consiglio di provare Maria Chiara, perchè è un passatempo molto appassionante, poi però vogliamo vedere le tue creazioni!

Bridget ha detto...

Se ti può interessare dietro pzza vittorio ci sono un paio di negozietti indiani dove vendono perle, cristalli, ganci e attrezzi... io mi rifornivo lì ;)

Maria Chiara ha detto...

eh, la ragazza di un mio ex collega andava "dietro piazza Vittorio", per cui avevo già qs cosa nell'orecchio...
prima o poi ci andrò! :-)

Maria Chiara ha detto...

ninfa - guarda, vorrei iniziare presto, mi prudono le mani, come si suol dire :-)

Vania ha detto...

...allora aspetto.:)
ciaooo Vania

+30 *** LA PICCOLA CASA DEI RICORDI PERDUTI *** HELEN POLLARD (o della fine del trentesimo libro nel 2017)

qualche ora fa avevo detto che sarei arrivata in fondo a questo romanzo da femmine e in effetti è successo e in tempi inaspettati.  nonosta...