martedì 24 maggio 2011

UOMINI E DONNE - ma che davvero?



la quipresente ci ha provato più di una volta.
guardarlo per vedere e capire.
arrivata, facendo zapping pomeridiano, su canale5, anche oggi s'è imbattuta in uomini e donne e nonostante l'intento, comunicato anche al maritopreferito (vedere per capire, appunto), non è riuscita ad andare oltre un certo numero di minuti. ha dovuto per forza cambiare canale dallo schifo.
scioccata. allibita. imbarazzata.

si spera che chi va là a farsi riprendere lo faccia solo e soltanto per soldi, perchè proprio non ne ha e si arrabatta per mangiare almeno un pasto al giorno, perchè la QP capirebbe. fino a un certo punto, ma capirebbe.
invece no. è palese, è evidente come il sole, come il cielo azzurro, che non è così, che non è la fame che porta a fare certe cose e che, per soldi, sarebbe più dignitoso andare lungo la strada e cercare clienti in quel modo.

maschi e femmine non fanno differenza. fanno vergognare tutti.
non è moralismo, è schifo totale. è mancanza di amor proprio, un minimo di orgoglio personale; anche quel minimo sbattuto sotto i tacchi 15 per un po' di fama, per dire esisto perchè sono su canale5 a sbraitare copioni scritti da altri stile fiction.

ma quanto è imbarazzante la conduttrice non lo è nessuno.
sarà per un'insofferenza epidermica che suscita nella QP, insieme al suo signor marito, insopportabile come pochi, ma risulta difficile capacitarsi di come si possa concepire una trasmissione del genere e che questa, visto che sono anni che va in onda, venga vista da un tot minimo di persone per cui la si rinnova e ripropone per anni. o, se così non fosse, che venga foraggiata purchè mandata in onda.
quando poi si pensa che roba tipo vieni via con me, campione d'ascolti, non è stata prorogata perchè scomoda, tutto appare molto chiaro...

MC

4 commenti:

caia coconi ha detto...

sfondi un portone...
mamma mia che scempio.

Bridget ha detto...

Ma MC, tutto quello che vedi in questo Paese è la rappresentazione del suo stile medio... purtroppo... ma tanto questa è l'eredità che subiremo noi. ...

UIFPW08 ha detto...

Quoto Caia, stiamo rasentanto davvero la follia, spero che si trovi fine alla ricera spasmodica di ascolti a qualsiasi costo.Ciao Maria Chiara grazioe per la visita. A presto
Maurizio

Maria Chiara ha detto...

@caia: ha proprio trovato la parola adatta: uno scempio!

@bridget: penso che quello che vediamo in questo Paese è ripreso direttamente da quello che si vede in tv. e penso che possiamo scrollarci di dosso questa eredità. come? spegnendo la tv! :-)

@maurizio: anche tu ci hai preso. follia! :-)

TI FIDI DI ME?

...e questa può sembrare la famosa domanda che Jack rivolge a Rose sulla punta della prua del Titanic, quando volano per mano davanti all...