mercoledì 19 gennaio 2011

SE SOLO FOSSI RICCA, VORREI...


nei giorni scorsi la quipresente ha letto su trashic.com un post dal titolo se solo fossi ricca, vorrei...

bella domanda.
anzitutto c'è da distinguere tra una ricchezza esagerata, tipo 60 milioni di Euro vinti al Superenalotto o un gruzzoletto, tipo che so, 2-3 di milioni di Euro, che comunque cambiano la vta ma non fanno perdere la testa.
la QP, se proprio deve scegliere, opta per la seconda possibilità.
e mica perchè al superenalotto non ci gioca e quindi sarà impossibile vincere! no. solo che non saprebbe cosa farsene di 60 milioni di euro.
ma se se li ritrovasse?
beh...tanta beneficienza, almeno la metà. poi una casa normale, non una reggia nè nello stile nè nelle dimensioni. toh, un centoventi metri quadri che farebbe stare le cose ognuna al loro posto, senza non sapere dove metterne certe o chiedendo in subaffitto dispense e mansarde di suoceri e genitori (per alberi di natale e sci, tanto per dire...).
una casa con un po' di prato davanti, vasi per i fiori, una tenda sotto cui stare in estate e, dai, perchè no, una piscinetta di 10 metri per 10 col bocchettone per l'acqua sparata a bomba, che rilassa la schiena e piace tanto!
poi il resto la sua vita resterebbe uguale.
oggetti, vestiti, cene e vacanze sarebbero invariati.
un viaggio all'anno, questo sì, per vedere il mondo un po' per volta, ad iniziare da Patagonia e Sud America, che fu il primo progetto di viaggio di nozze sognato col maritopreferito.
la vita resterebbe invariata, di certo più tranquilla, senza troppi calcoli per gestire le entrate ma senza farsi diventare le mani due pezzi di groviera, e sempre con un occhio agli altri.

ah, poi certo, parrucchiere-estetista-manicure-pedicure fissi, ma senza scegliere il centro estetico frequentato dai vip (sai che palle?) e poi, già che ci siamo, un nuovo pc portatile tutto suo, un bel MacBookAir per la QP e tutto sarebbe a posto.
ovviamente ci sarebbero anche da considerare gli sfizi del MP, ma per quelli no problem, si sa, agli uomini basta poco per essere contenti! :-)

2 commenti:

scricciolo ha detto...

AhAh bello! Proverò a scriverlo anche io un pezzo a riguardo!
Sapendo già che nel mio caso l'MP non si accontenterebbe di così poco... nei suoi sogni noi avremmo una casa con pista x moto attorno... poco dispendiosa sia la costruzione che il mantenimento, nè? ;)

Maria Chiara ha detto...

una pista x moto???
alla faccia!!!
cmq sì, decisamente poco dispendioso come sogno!!!
:-)

+35 *** A VOLTE RITORNANO *** STEPHEN KING (o della fine del trentacinquesimo libro nel 2017)

l'ho già detto e lo ridico, sono ripetitiva e lo so ma non posso che esserlo, quando si parla di King, Stephen. è un maestro della lett...