lunedì 14 dicembre 2009

...SOLIDALI UN CAVOLO!

stasera su facebook c'è una gran cagnara.
qualche onestissimo utente, esponente delle file giovani del PDL ha pensato bene di iscrivere circa 1.800.000 utenti alla pagina SOLIDARIETA' A S.B. a insaputa degli utenti stessi.
la cosa è molto grave e da denunciare. spero che domani almeno da qualche parte, su qualche giornale, se ne parli. createlo pure, il gruppo pro silvio, che chi vuole si iscriva, ma non prendete i nomi della gente per lanciarla là in mezzo PER FARE NUMERO e dire che quasi due milioni di italiani, per giunta giovani perchè frequentatori di facebook, sono solidali col presidente.

sono molto urtata da questo fatto.
il tutto non fa altro che avvalorare l'opinione che ho di questa gente: vigliacca, malvagia e disonesta.
e il loro capo è anche il capo del governo del mio povero Paese.

2 commenti:

MAURIZIO ha detto...

Sai, alla fine quello che penso guardando ciò che accade, è che ormai esiste solo un malessere generalizzato, sintomo di una pessima "politica", vuota e becera, da qualsiasi parte venga fatta, sia a destra che a sinistra. Per cui, come ho sempre fatto, cerco di distinguere tra "uomo" e "ideologia"...
Se tu in cuor tuo dai "sfogo" alle tue "idee" in modo sanguigno ma, comunque, sincero... c'è tanta gente che strumentalizza te e me per creare il malessere di cui sopra. E, purtroppo, quel qualcuno non si trova solo nel centro destra.
In ogni caso, sono incazzato anch'io, ma solo perchè è deprimente e inaccettabile vedere quello che abbiamo dovuto vedere in TV, come è deprimente vedere nugoli di persone che si affannano a lanciare slogan del tipo "a morte tizio" o "salviamo Caio". Siamo rimasti alla rivoluzione francese, o stiamo tornando indietro? E se stiamo tornando indietro, la colpa è solo di chi ci governa? O forse anche noi abbiamo le nostre piccole responsabilità quotidiane? Non ho particolare simpatia per nessuno di quelli che ci hanno governato negli ultimi anni, ma a quanto pare non siamo capaci di metterne altri al governo.
Mi sono permesso di scrivere in questo post ciò che di persona avrei detto ad una persona che reputo amica. Ci tengo a precisarlo.
Serena notte

Maria Chiara ha detto...

Grazie!

TI FIDI DI ME?

...e questa può sembrare la famosa domanda che Jack rivolge a Rose sulla punta della prua del Titanic, quando volano per mano davanti all...