giovedì 12 novembre 2009

DA QUESTO, E NON SOLO, TE NE ACCORGI

...dal fatto che non senti nessuna mano staccare la sveglia appena scatta o, addirittura, non la senti nemmeno partire perchè lui si è alzato prima. benedetto orologio biologico-svizzero!
...dal fatto che quando vai a fare colazione, non c'è profumo di caffè in cucina, che se anche tu non lo bevi, ti fa piacere sentirne il profumo;
...dal fatto che non sai, quando ti va di chiamarlo, se è in autogrill a mangiare, se è in pullman e sta dormendo, se sta lavorando. se può risponderti, insomma.
...dal fatto che quando torni a casa, la sera, devi strisciare fino al portone senza che lui venga a prenderti alle curve per risparmiarti l'ultima sfacchinata della giornata
...dal fatto che quando entri in casa col fiatone, fatta l'ultima sfacchinata, la casa è buia e uguale a come tu l'hai lasciata 10 ore prima, con le tapparelle nella stessa posizione, la tavola con una bozza di apparecchiatura per la cena, il disordine sul letto delle cose tolte all'ultimo momento dalla borsa, prima di uscire, 10 ore prima
...dal fatto che mentre ti riprendi sotto la doccia, nessuno cuoce la pasta, la condisce, la ripassa in padella e te la serve nel piatto, facendoti presente, al contempo, di non avere altri obblighi per quella sera. solo riposo
...dal fatto che mangi in silenzio, commentando (=stramaledicendo) ad alta voce le notizie del giornale radio, soprattutto quando si parla di nuove, necessarie, indispensabili leggi ad personam cucite addosso all'essere immondo
...dal fatto che i piatti o te li lavi, o non si lavano da soli
...dal fatto che hai il divano tutto per te
...dal fatto che quando vai in letto e spegni la luce, anche il rumore del frigo che di là in cucina scatta sembra una porta che sbatte e ti domandi perchè, quando invece c'è lui vicino, nemmeno lo senti
...dal fatto che il letto non è quella busta calda che solitamente è quando c'è lui, e vista la tua temperatura corporea non potrebbe essere altrimenti
...dal fatto che 9 ore dopo, quando inizia un nuovo giorno, sei felice del fatto che accorgersi si tutte queste cose per oggi basta, perchè a sera lui ritorna e tutto questo non sarà più valido. fino alla prossima trasferta!

5 commenti:

MAURIZIO ha detto...

Descrizione perfetta direi. E sentita.
Notte

Bridget ha detto...

Concordo con Maurizio ;)
...e la mattina riesci anche a preparare la tavola per la sera?????!! Complimenti! =o)

Maria Chiara ha detto...

Maurizio - Grazie!!!

Bridget - Grazie anche a te! Più che apparecchiare, metto la tovaglia e sopra piatto, posate, bicchiere e tovagliolo. In ordine, però, mica a caso! Ma è solo per una coccola che dedico al mio cervello per il rientro a casa! :-)

bera05 ha detto...

Però tutte queste cose fa il grande Marco?

Ciao.

berardo

Maria Chiara ha detto...

sì sì, fa tutte queste cose e anche di più!!! è proprio il mio maritopreferito!

+28 *** 22/11/20196 *** STEPHEN KING (o della fine del ventottesimo libro nel 2017)

ormai è ufficiale: Stephen King è il mio scrittore maschile preferito e potrei anche chiudere così la mia dichiarazione circa questo libro....