giovedì 1 ottobre 2009

GIRAMENTI -APPARENTI- DI TESTA

che razza di titolo é? la testa gira o non gira?
la testa gira, ma non perchè ho la pressione bassa, mal di testa, o un calo di zuccheri...
mi gira perché se mi guardo indietro non percepisco il trascorrere del tempo realmente, quello che é trascorso dal 15 settembre fino a oggi, giovedì 1 ottobre 2009.
come ho già detto, dal 15 ad oggi tutto è successo piuttosto velocemente ma oggi, a due settimane dall'inizio di quell'ambaradam, appunto, mi gira la testa. é un giramento virtuale, apparente, dato da un misto di euforia-stanchezza-novità...
dalle 11 alle 12 ore fuori casa tutti i giorni, lavatrici stese alle dieci di sera, panni stirati guandando dvd in tele sempre la sera, dopocena. insomma, niente di strano, niente di eccezionale, niente di marziano -anche perché fino a nove mesi fa lo facevo già da un bell'anno e mezzo e perchè tutte le donne (di certo le mamme) che lavorano lo fanno.
quindi niente di strano, niente di che. solo stasera l'ho voluto scrivere qui -non so con quale qualità linguistica, tra l'altro.

Nessun commento:

+33 *** SE UNA NOTTE D'INVERNO UN VIAGGIATORE *** ITALO CALVINO (o della fine del trentatreesimo libro nel 2017)

la prima definizione che mi viene da dare a Calvino e a questo libro è geniale . non ne trovo altre di più adeguate. solo che c'è un pr...