venerdì 17 ottobre 2008

DOMANDA

Mi sorge spontanea in quanto ingorante in fatto di materie economiche:

in periodi di crisi come questo, serve davvero che lo Stato aiuti l'industria automobilistica italiana (detta FIAT)?
Non sarebbe più intelligente che questi stessi aiuti andassero a chi, oltre al sacrificio quotidiano ordinario, deve sobbarcarsi anche quello imposto dai tempi che corrono, avendo, tra il resto, sulla schiena già un altra spada di Damocle da gestire(detta Alitalia)?

Come? Come dite?
"Cose intelligenti di questi tempi non sono contmplate, visto chi comanda?" Ah...è vero, mi era sfuggito...pensavo che nello sprofondo, molto nello sprofondo di se stesso, chi comanda avesse un minimo di qualcosa di vagamente utile da dire e fare...

7 commenti:

cla ha detto...

sicuramente sarebbe intelligente aiutare in primis le famiglie, visto che è da lì che partono i consumi!è anche vero che da che mi ricordo tutti i governi hanno aiutato la fiat, mica solo questo!!! anche se mi sorge la domanda: ma un governo che si dice liberale...com'è che utilizza gli aiuti di stato???la iron lady ovvero mrs thatcher, che liberale lo era sul serio, non sarebbe molto d'accordo!

Maurizio ha detto...

Ma mica si vede che quello la ti sta sulle scatole... nooooo... non si vede per niente...
Una sola domanda: ma che per caso ti sta sulle scatole?
Un abbraccio e buon week end

Maria Chiara ha detto...

Cla - dici bene: "un governo che si dice..."...mi pare che sia l'era del dico una cosa e ne faccio un'altra tanto davanti ho milioni di cretini a cui bastano le soap e le fiction, oltre che i reality.

Maurizio - come hai fatto a capirlo? sei un medium...!

baci a todos...

cla ha detto...

Aggiungo un'altra cosa: se la fiat fallisce non saranno certo i signori agnelli-elkann a rimetterci, bensì i tanti lavoratori (ne conosco una anch'io) fiat...siamo proprio sicuri che sia un male sostenere un'azienda? ilcosto sociale del fallimento non è cosa da poco! la thatcher ha sì rimesso in piedi l'economia inglese...ma a che prezzo?

Maria Chiara ha detto...

Cla - dipende che tipo di aiuti che si danno e in quale maniera...mi sembra un po' strano che tutto a un tratto si sia così generosi a sostenere i lavoratori della Fiat...
E' anche vero che se non abbiamo i soldi, non compriamo le macchine che, magari, ci servirebbero pure...

baci baci

bera ha detto...

Carissima, qui non ci si capisce più niente! La destra fa una politica che a volte sembra di sinistra e la famosa sinistra manco è stata capace di fare una politica! Almeno questi decidono! Male, ma decidono! Hai visto come fanno? Spazzatura:risolta! Alitalia: risolta!Crisi Banche: risolta! Inefficienza statale:risolta! E gli altri continuano a litigare, a dividersi (vedi il bamboccione di Veltroni che manda via l'unico che fa opposizione). L'altra sinistra dove sta? Il governo ombra dove sta? Cosa propone? A chi vorrebbe fare ombra che manco esistono? Dico queste cose con dolore, ma questa è la cruda realtà!

Ciao.

berardo

Maria Chiara ha detto...

Bera - sarà pure che fa qualcosa, ma il vero motivo per cui lo fa (sempre che lo faccia davvero e che non sia solo un movimento di notizie in tele, visto l'appena accentuato monopolio di media nelle mani di "quello là") non è certo x migliorare le cose DAVVERO.
So di essere estrema e poco aperta, ma x me finchè c'è "uella là" in giro, non c'è onestà.

salutoni

BONO - CAN'T HELP FALLING IN LOVE

nonostante sia cresciuta con Bono, The Edge, Adam e Larry, meglio noti nell'universo mondo come U2, questa versione di Can't help fa...