venerdì 15 febbraio 2008

FINE SETTIMANA

Siamo a venerdì. Che bello.
Questa settimana ho dato più del solito. Mediamente come sempre, ma più freneticamente, velocemente, continuativamente del solito. E cavolo se si sente!
Stanca ma felice. Felice di essere al mondo e di esserci così! Con pregi e difetti, manie e normalità. Checchè ne dica la gente.

Tanto per dire, e forse è sintomo della stanchezza del venerdì pomeriggio, tornando a casa oggi ho lasciato un biglietto di...disaccordo sul lunotto posteriore di una cacchio di smart, che da mesi parcheggia dove non deve e mi ha costretta a fare 4 manovre quando normalmente ne basta 1.
Sono prevenuta, è vero, verso chi ha questa macchina, perchè 2 volte su 3 al volante c'è un pirla...ma se uno parcheggia in casa d'altri per andare a farsi le chiappe d'acciaio nella palestra di fronte...non merita giustificazioni. Paga la tua tariffa di righe blu e stai zitto. Porco cane!

Complimenti per il suo parcheggio, evidentemente lei se ne frega di chi abita qui (e dei divieti). Verremo a parcheggiare davanti al suo cancello! Buona serata!.

Non servirà certamente a niente, ma ho intenzione di torturarlo/a, questo pirla da smart. A me non costa niente scendere, alzare il suo tergicristallo e andarmene via.
Chiudo.

1 commento:

Anonimo ha detto...

TEMPO BELLISSIMO, MA UN FREDDO CANE, SIETE CORAGGIOSI:......O MEGLIO ....SIETE GIOVANI!!!!!!


MARICLE

+33 *** SE UNA NOTTE D'INVERNO UN VIAGGIATORE *** ITALO CALVINO (o della fine del trentatreesimo libro nel 2017)

la prima definizione che mi viene da dare a Calvino e a questo libro è geniale . non ne trovo altre di più adeguate. solo che c'è un pr...