lunedì 6 agosto 2007

E' TROPPO FACILE, MA PENSI CHE...


E’ troppo facile parlare di rodimento per ferie forzatamente mancate il 6 agosto:

…quando i colleghi a turno non ci sono e invece tu rimani lì e anzi, per evitare di chiedere un giorno di vacanza prima della matrimoniale concessa ad ottobre, ti sei vista affidare dal capo certe mansioni da fare in sostituzione dei futuri vacanzieri di ferragosto, (lui compreso);
…quando gli ingorghi per le strade sono minimizzati e tu non sai più a che ora svegliarti la mattina, perché l’orario consolidato durante tutto l’inverno di calcolo del traffico, ogni giorno sballa, e puntualmente arrivi in anticipo e pensi, cacchio, potevo dormire una decina di minuti in più;
…quando, come ogni anno, al telegiornale parlano di esodi e bollini rosso-neri e suggerimenti su come partire intelligentemente in altri momenti della giornata (come fanno ad essere partenze intelligenti, non si sa, visto che lo vengono a sapere 50 milioni di persone contemporaneamente…comunque…);
…quando tuo fratello se la scorrazza per il Trentino con famiglia e camper appena preso e un giorno ti chiama dicendoti che è "sotto le Pale di San Martino, con la canottiera sotto la maglietta, perché l’aria è fraschetta!”;
…quando tua zia ha davanti il panorama del Bianco, dai 1700 metri dove ora si trova a prendere il sole;
…quando il tuo quasi marito è in licenza totale, completa, continuativa fino a fine mese;

E’ troppo facile e scontato, però cavolo è così e quando lo realizzi, capisci anche che sei cresciuta, che non è più come a scuola che per due mesi non sapevi più dov’erano i libri.
Capisci che senza vacanze l’estate è solo l’anno che continua normalmente, il tempo che passa come al solito, solo tutto pesa di più per il caldo e per il sole, che vedi da dietro una finestra specchiata.
Capisci che quello che pensavi quando eri a scuola, sull’esser grande e indipendente, per avere lavoro e soldi tuoi, per “farci quello che voglio”, erano solo pensieri giovani e idioti, che non consideravano il fatto che quelli che avevi per le mani erano gli anni più belli, spensierati e disincantati e che sarebbero arrivati i tempi duri dopo, a breve anche.

Capisci anche che mentre ti guardi indietro c’è ben poco da fare, perché niente ritorna né si può cambiare, puoi solo dedicarti con molta cura a quello che hai per le mani, e che se anche sono giorni nefasti perché mezzo mondo è in vacanza e tu no, sei felice perché hai ciò che ti fa vivere serenamente.

Sei felice perché nonostante tutto il tuo lavoro è onesto, fa parte di un ciclo unico e se venisse a mancare quello che fai, tanti italiani non avrebbero una magica carta nel portafoglio e allora ti senti indispensabile, anche quando anziché mandare le magic cards a destino, le fionderesti dalla finestra ancora inscatolate.

Sei felice perché hai una persona speciale vicino e tra poco sarete tu e lui, e basta, e sarà bellissimo stare fianco a fianco per tutta la vita.

Sei felice e pensi che questo valga anche di più di una settimana di ferie; soprattutto se consideri il fatto che tra due mesi, tu e lo speciale di cui sopra, sarete mano nella mano vivendo il vostro american dream.

9 commenti:

come alice ha detto...

Ciao Maria Chiara, che bello il blog con questo nuovo restyling!!!
Mi spiace che quest'anno per te niente ferie...comunque consolati: ti rifarai ad ottobre quando tutti noi invece saremo a lavorare...
Ti auguro una meravigliosa settimana! :)

Maria Chiara ha detto...

Ciao Alice,
grazie della visita e dei complimenti: devo dire che anche io sono soddisfatta del risultato; per una volta ha un'aspetto che mi piace davvero!

Buona settimana anche a te e a risentirci presto!

berardo ha detto...

E sì, è veramente molto più bello!
Un blog è come avere una propria casa dove ogni tanto si rinnova qualche cosa, si sposta qualche mobile, si dà una mano di pittura il tutto per rendere l'ambiente secondo i propri gusti, che nel tempo possono avere delle modificazioni.

Per le vacanze dai, non te la prendere troppo, arriveranno anche per te quando, come dice Alice, noi saremo tutti ingolfati nuovamente e tu invece ......!!

Un carissimo saluto anche al futuro maritozzo!

Ciao.
berardo

Anonimo ha detto...

Quando hai un po di tempo dai un di "ripetizioni" alla vecchia ziz prima di partire per l'America, tu sei bravissima , io mi perdo e non vado avanti. Ciao ,ciao
Marisa

Anonimo ha detto...

Brav come sempre, spero aver fatto giusto e sia arrivato!



CIAO!!!!!

Anonimo ha detto...

Spero funzioni il tuo pc.....cosi' mi puoi leggere....

Ho riordinato gli appunti ...e provato a fare qualcosa....mi pare d'aver capito....SEI UNA BRAVA INSEGNANTE!

BUON FERRAGOSTO!

Anonimo ha detto...

Spero che il tuo computer presto funzioni perchè "mi manca" il tu scritto sul blog.

E' un appuntamento che mi piace!

GRAZIE.

Anonimo ha detto...

Grazie per le tue osservazioni e i tuoi commenti agli avvenimenti quotidiani della vita.....

Non ti lasci sfuggire niente.....

BRAVA! SEI IN GAMBA !
CONTINUA

Maria Chiara ha detto...

Caro "anonimo", firmati...anche se so chi sei, ne ho la certezza, ok?
Ciao ZIA MARISA anonima! :-)

SCUSATE TUTTI, MA IL MIO PC È DECEDUTO A FERRAGOSTO E SONO BLOCCATA!
SPERO DI RIPRENDERE L'ATTIVITÀ PRESTO,

M.CHIARA

BONO - CAN'T HELP FALLING IN LOVE

nonostante sia cresciuta con Bono, The Edge, Adam e Larry, meglio noti nell'universo mondo come U2, questa versione di Can't help fa...