lunedì 16 aprile 2007

ANTEPRIMA DI MATRIMONIO


Ieri io e Marco abbiamo preso visione di una giornata da matrimonio “tipo”.
Due nostri amici, Daniele e Roberta, hanno convolato a giuste nozze e noi, prima dopo e durante la celebrazione e il pranzo, ci siamo ritrovati assediati dalle domande di chi ci incontrava e ci salutava, sapendo che anche noi, tra 5 mesi e mezzo, convoleremo.


“Allora siete i prossimi! Tutto bene? Dove andate ad abitare? Come vanno i preparativi?”.

E’ strano parteciapre a un matrimonio qualche mese prima del tuo...ma bellissimo perchè ti godi il momento del prima e quindi sogni, perchè ti immagini e ti chiedi come sarà il “tuo” giorno.

E’ strano anche perchè sdrammatizzi e dici che già che ci sei senti un po’ le risposte che bisogna dare al sacerdote quando ti fa certe domande specifiche; ti porti a casa il libretto della celebrazione così te lo studi e vedi come si fa e perchè...tiri in ballo l’umorismo per ridere, sdrammatizzare, su un qualcosa di molto serio, che in realtà ti convolge tanto e ti fa agitare, emozionare, trasportare tutto a tra cinque mesi e mezzo quando tu sarai lì, in pole position, davanti all’altare e starai per accogliere per sempre Marco nella tua vita.

Ieri mattina alle 7 ho aperto gli occhi, stranamente prima dell’ora prevista dalla radiosveglia, e mi sono messa a pensare alla Roberta, la sposa, che a quell’ora sarà già stata in ballo con i capelli da tirar sù (che poi a una certa sono anche scesi già!), il trucco, la vestizione...
Al che ho pensato che se a cinque mesi e mezzo e per un matrimonio altrui accuso così l’emozione...e se tutto è direttamente proporzionale al passare dei mesi, beh...c’ho da farmi belle flebo di valeriana!

3 commenti:

serazan-1 ha detto...

Buongiorno Maria Claretta,
quanto tempo è che non ti scrivo,
leggerli li leggo i tuoi post, ma purtroppo, il tempo mi è tiranno ultimamente e riesco a dedicare poco tempo ai post e/o blog.
Allora, come è andata questa anteprima di nozze?
Come vanno i vostri preparativi?
Pensa che per me quest'anno corrono i 20 anni (venti anni) dal matrimonio, sposavo a fine luglio del 1987, un caldo pazzesco, alle 17 del pomeriggio.
Bene, ora devo lasciarti,
a presto.
FeVVVVVyyyyy-Serazan-Pinetto-Ferazza

Lord Crespo di Svezia ha detto...

Oh, ma che espressioni bellissime, che solarità, che gioia!
Scusate ma la foto è talmente bella che il post non lo si legge, si viene calamitati, eh?!?

;P

Maria Chiara ha detto...

Grazie Ale,
troppo gentile...è tutto merito della macchina fotografica digitale di Berardo!
:o)
Sembriamo due futuri sposi stanchi dalle ocse da fare? No, eh?
E' l'amour che ci fa felici!!!!!
baci!
MClaire

BONO - CAN'T HELP FALLING IN LOVE

nonostante sia cresciuta con Bono, The Edge, Adam e Larry, meglio noti nell'universo mondo come U2, questa versione di Can't help fa...