venerdì 15 dicembre 2006

Canzoni della vita




Come preannunciato su un commento a Lord Crespo qualche tempo fa, eccomi a parlare di musica.
Dopo i film, vediamo se riesco a fare un sunto del sunto delle canzoni che con le loro melodie ammaliano le mie orecchie.
Non credo di avere canzoni legate a un momento personale particolare, tipo LA canzone mia e di Marco o cose del genere, dal momento che me ne piacciono talmente tante che non riuscirei a scegliere.

C’è però una canzone che rievoca un momento particolare per la mia famiglia.
E’ Peace on earth, dall’albun All that you can’t leave behind degli U2 e la sentii andando da Roma a Genova, una mattina di gennaio di quattro anni fa.


Mia zia aveva telefonato molto presto per dirci che la salute del nonno paterno si era aggravata. Così partimmo, io e i miei genitori, in quattro e quattr’otto, scendendo dal letto a rotta di collo, senza sapere se, circa 6 ore dopo, avremmo fatto in tempo a salutarlo. (cosa che poi si è verificata, per fortuna)
La parte della canzone che ogni volta mi riporta direttamente a quel momento, in cui ci rivedo in viaggio verso Genova, sulla via Aurelia, col pensiero qualche centinaio di chilometri più avanti, dice

“…Jesus can you take the time
to thorw a drowin’ man a lie,
peace on earth,
Jesus in a song you wrote,
the words are sticking in my throuth
peace on earth,
hear it every Christmas time
but hope and history won’t rime,
so what is worth?
Peace on earth,
peace on earth…”.

Per il resto, non posso non dire che tantissime canzoni fanno parte della mia classifica personale e che, alternativamente, c’è un giro al vertice della suddetta.
C’è grande inflazione, lo ammetto, di canzoni firmate Bono & Co (altrimeni detti U2, ai quali fui iniziata nell’estate del 1986 – a 8 anni, quindi – da un mio cugino, nel corso delle vacanze in Valle d’Aosta, con la vista del Live Aid di Wembley dove Bono, durante l’esecuzione di Bad, salta giù dal palco e balla con una fan), per cui le tralascio, altrmienti dovrei nominare praticamente tutti i loro dischi, ma a pensarci bene, alcue pietre miliari della mia hit list, che richiedono volume alto e il massimo silenzio possibile attorno, sono, non in ordine gerarchico, queste:

1. Woman (John Lennon)
2. Streets of Philadelphia (Bruce Springsteen)
3. We have all the time in the world (Louis Amstrong)
4. Are you lonely tonight? (Elvis Presley)
5. Woman in chains (Tears for fears)
6. Is this the world we created? (Queen)
7. How can I go on? (Freddie Mercury – Monserat Caballe)
8. Oh Holy Night (...)
9. Ave Maria (Schubert)
10. Sometimes you can’t make it on your own (U2 – una, solo una, lasciatemela scrivere, dai!)

Ascolto più straniera che locale, anche se in casa abbiamo poeti mica da ridere...
Mi vengono in mente, tra le altre:

1. La Montanara (canzone alpina)
2. L’emozione non ha voce (Celentano)
3. Forse eri meglio di lei (Celentano)
4. Occhi di ragazza (Morandi)
5. Dio è morto (I Nomadi)
6. Perdóno (Caterina Caselli)
7. Sapore di mare (Gino Paoli)
8. Se telefonando (Mina)
9. Luce (Elisa)
10. Giudizi Universali (Samuele Bersani)

Tante delle canzoni che conosco e mi piacciono, comprese anche alcune di queste, le userei molto volentieri da sottofondo a filmini fatti in vacanza, in giro, durante le feste comandate...tipiche riprese hand made, ovviamente...le userei, se solo sapessi e avessi i mezzi per farlo.
Telecamera digitale e pc sono già in dotazione...prima o poi mi doterò anche del programma per montare e dedicarmi a quest’altra mia grande passione!

E che mi dite delle vostre canzoni preferite?

6 commenti:

spiderfedix ha detto...

se parliamo di musica italiana, dal momento che non li hai citati, ti consiglio De André, Fossati, De Gregori...su tutti!!
ho notato un po' di cose in comune...tra cui la foto di Alassio!

bera05 ha detto...

Cara Maria Chiara, sei una scoperta continua, una fonte inesauribile di doti ed interessi!!
Lo sa Marco la fortuna che gli sta capitando?
Bene, complimenti!! Per me povero ignorante di Inglese (ironia della sorte tutti i figli stanno studiando lingue, uno si è pire trasferito in Inghilterra, ed io solo poche parole)che ne diresti di tradurre i versi della canzone che hai citato?

Un carissimo saluto.

berardo.

PS
Di De Gregori cosa ne pensi? A me piace molto!

PS del PS
Riprovo a pubblicare (hai ancora attivo il controllo sui commenti?)

nichi ha detto...

Posso dirti che uso le mie canzoni preferite prorpio per montare i filmini o le foto che mi diverto a fare in giro. Ti assicuro è facilissimo, ci sono alcuni programmi che fan tutto da soli :)
La mia Hit è vastissima, vado da Giuseppe Verdi a Louis Amstrong passando per Barry White con qualche calcio d'angolo verso I Tiro Mancino e magari anche una bella immersione di Gino Paoli, insomma ascolto tutto in funzione del momento e del mio stato d'animo, ultimamente molto UnderGound..
PS: Grande fotografo io? :) hai trovato il modo per prendermi in giro

alla prossima

Maria Chiara ha detto...

...che tipo di programmi usi per montare i filmini?
Mi passeresti qualche nome? visto mai che riesco ad attivarmi...

Alla fine credo anche io di essere una di quelle che ascolta in base all'umore: mia mamma capisce se soni inka o meno a seconda di cosa metto nel lettore cd, pensa un po'...!

Dico che sei un gran fotografo perchè, pur essendo profana in materia (anche se un pochino appassionata), credo tu abbia "occhio".
A me le tue foto piacciono!

Grazie della visita!

MC

nichi ha detto...

MemoriesOnTV
Questo in pochissimi minuti ti monta in sequenza tutte le foto che vuoi con la musica che vuoi e con gli effetti di transizione, anche random, ci sono una serie di plug in che si trovano in rete che lo rendono veramente divertente.
Per il video uno semplice da usare è quello della Pinnacle Studio 8-9, solitamente lo danno in dotazione con le videocamere digitali, altrimenti c'è UleadVideoStudio che mantiene ancora un elevato grado di facilità nell'utilizzo e per finire ma proprio per dirle tutte c'è lui il grande "Adobe Premier"

grazie per il complimento e buone foto anche a te
ciao nichi

Anonimo ha detto...

ma io avevo lasciato un commentoooo....è sparitoooooo!!!!!!!!

BONO - CAN'T HELP FALLING IN LOVE

nonostante sia cresciuta con Bono, The Edge, Adam e Larry, meglio noti nell'universo mondo come U2, questa versione di Can't help fa...